27 Gennaio 2023

La Francia stanzia 400 miliardi per rinnovare le Forze Armate 

Il 20 gennaio dalla base aerea di Mont-de-Marsan, per il consueto indirizzo di saluto e auguri alle Forze Armate, il presidente francese Emmanuel Macron...

La lunga marcia verso un’ “Europa verde e globale”

"La più grande trasformazione industriale dei nostri tempi – forse di tutti i tempi": con queste parole la presidente della Commissione europea Ursula von...

La socialdemocrazia tedesca e il nodo della Difesa

In Germania la nomina di Boris Pistorius a ministro della Difesa, sembra avere appianato la crisi scatenata dalle dimissioni di Christine Lambrecht. La posizione...

Le tensioni marittime tra Grecia e Turchia alimentano vecchi rancori

Grecia e Turchia sono nuovamente faccia a faccia sulla scena marittima: dalle minacce del presidente turco Recep Tayyip Erdoğan contro la Grecia fino alla...

Gli orizzonti della cooperazione Nato-Ue

Il 10 gennaio è stata pubblicata la nuova dichiarazione congiunta tra Nato e Unione europea. Il documento condanna in maniera inequivocabile quella che viene...

Una nuova sicurezza per una nuova Europa

La partnership strategica tra Unione europea e Nato rappresenta la chiave di volta per la sicurezza euro-atlantica e la terza dichiarazione congiunta giunge in...

La mediazione Usa sull’adesione di Svezia e Finlandia alla Nato

Secondo il giornale Wall Street Journal, la Casa Bianca intende chiedere l'approvazione del Congresso per una vendita da 20 miliardi di dollari di caccia...

In Francia è iniziata la battaglia per le pensioni

La riforma delle pensioni è ormai "la madre di tutte le battaglie" per Emmanuel Macron, che impegna il suo secondo mandato in una scommessa...

Perché il Mes non è una minaccia per l’Italia

Qualche precisazione appare opportuna ora che il nostro Parlamento è chiamato a decidere sulla riforma del Meccanismo europeo di stabilità (Mes). Inaugurato alla fine...

Il Parlamento europeo e l’imperativo della trasparenza

Lo scandalo del Qatargate è una delle ultime brutte notizie di un già terribile 2022. Il Parlamento europeo, in genere fustigatore di nequizie e...