Africa sempre più al centro

Missioni internazionali dell’Italia: poche novità, molte conferme

Il decreto missioni presentato dal governo Draghi è stato approvato dalla Camera a larghissima maggioranza e attende ora la calendarizzazione in Senato.
L'esplosione nel porto di Beirut

Libano un anno dopo: il dramma di uno Stato che non c’è

Niente bacchetta magica per il Libano. Questo lo ha messo subito in chiaro il nuovo primo ministro designato, Najib Mikati, quando il 26 luglio ha ricevuto l’incarico di formare un esecutivo dal presidente Micheal Aoun, subentrando al dimissionario Sa’ad Hariri....
Le novità della direttiva

Politica industriale della difesa, se il ministro ci mette la faccia

Per la prima volta nella storia del ministero della Difesa viene adottata una direttiva ministeriale sulla politica industriale in questo ambito.
FOCUS BIMESTRALE IAI/CHINA FILES

Dall'Atlantico al Pacifico: sicurezza e investimenti nella regione più calda del mondo

Sicurezza e investimenti. Il terzo speciale “Dall’Atlantico al Pacifico” – a cura di IAI e China Files – si concentra su questi due macro-temi per spiegare le ragioni che fanno ad oggi dell’Asia-Pacifico la regione più calda per la politica...
L’insurrezione rurale

Afghanistan: l’offensiva dei talebani su Kandahar

I talebani si stanno preparando per la spallata finale che consentirà loro di conquistare Kandahar: luogo simbolo dell’Afghanistan, già capitale del Paese durante il dominio pashtun e principale città dell’epoca talebana, dalla cui provincia sono originari i più importanti leader...
Il via ai Giochi

La lunga marcia delle Olimpiadi di Tokyo 2020

“Con le Olimpiadi e le Paralimpiadi di Tokyo 2020 mostreremo al mondo un Giappone che avrà portato a termine in maniera lodevole la ricostruzione a seguito del Grande Terremoto del Giappone Orientale, un Giappone che è attivo sul palcoscenico globale”....

ANSA.it - Mondo

Dall'Atlantico al Pacifico

Le nuove sfide per la sicurezza regionale asiatica

Gli Stati Uniti di Joe Biden rilanciano la propria presenza militare in Asia-Pacifico e rafforzano le partnership sia a livello multilaterale sia a livello bilaterale. Ma anche le altre medie potenze si muovono autonomamente per creare un’architettura difensiva asiatica. Non...
Dall'Atlantico al Pacifico

Non solo Via della Seta: tutti vogliono investire in Asia

La regione dell’Asia-Pacifico ha da tempo espresso il bisogno di ammodernare il proprio sistema infrastrutturale. Basti pensare che nel 2017 l’Asian Development Bank stimava che sarebbe stato necessario un investimento annuale complessivo di 1,7 trilioni di dollari nei settori trasporti,...
Una tantum o perenne?

Next Generation EU un anno dopo: sfide e prospettive

Circa un  anno fa, il 21 luglio 2020, al termine di cinque giorni di complessi negoziati, il Consiglio europeo adottò l’accordo su Next Generation EU – il programma comune di aiuti, mirati a fronteggiare l’emergenza economica post-Covid, più ambizioso e più...
I 55 anni dello IAI

Idee che ispirano l’Italia, l’Europa e il mondo

Inspiring ideas for Italy, Europe and the world: questa è la missione dell’Istituto Affari Internazionali e il fil rouge della conferenza internazionale ibrida organizzata l’8 luglio scorso in occasione dell’apertura della nuova sede in via dei Montecatini a Roma e...
Intervista al sottosegretario

Della Vedova: “Il successo di Next Generation EU si gioca in Italia”

A margine del forum congiunto IAI-La Stampa “L’Ue alla ricerca dell’autonomia strategica”, AffarInternazionali ha conversato con Benedetto Della Vedova, sottosegretario al ministero degli Affari esteri e della cooperazione internazionale, sui principali temi dell’agenda europea.
“Giovani di oggi, leader di domani”

Leadership e politica: conversazione con la ministra Mara Carfagna

Il tema della leadership in politica è stato l’argomento del primo dei tre webinar del ciclo “Giovani di oggi, leader di domani” organizzati dallo IAI e da YouTrend con la partecipazioni di giovani universitari. Ad aprire la serie di webinar...
Dialogo con Tsikhanouskaya

"La nostra mobilitazione in Bielorussia continua, ma l'Ue faccia pressione su Lukashenko"

Sviatlana Tsikhanouskaya, già candidata alle presidenziali della scorsa estate e oggi leader in esilio dell’opposizione che in Bielorussia si oppone al regime di Aleksandr Lukashenko, è stata a Roma questa settimana, dove ha avuto vari incontri istituzionali. Nell’ambito della visita, Tsikhanouskaya...
Dopo la visita di Blinken

Adesso Stati Uniti e Santa Sede remano nello stesso oceano

Chi ha la missione di navigare sulla barca di Pietro sa che i nodi non sono tutti uguali. Dai più semplici ai più complessi, ognuno con la sua funzione. Il nodo del rapporto tra Stati Uniti e Santa Sede resta...
I rapporti Londra-Bruxelles

Cinque anni dopo, nel Regno Unito tutto è dominato dalla Brexit

LONDRA. Doveva risolvere una volta per tutte la questione dei rapporti con l’Unione europea, dopo 40 anni di partecipazione sì ma sempre riluttante, un piede dentro al blocco e uno mezzo fuori. Almeno così promettevano Nigel Farage e Boris Johnson. Sono passati...
Sfida a Macron

Dopo le regionali, la destra neogollista punta gli occhi sull'Eliseo

PARIGI. Questa settimana – tra il primo e il secondo turno delle regionali francesi – l’attenzione si concentra su tre situazioni particolari: Île-de-France, Hauts-de-France e Provence-Alpes-Côte d’azur (Paca).
European Leadership Network

Usa, Europa e Russia: è ora che i leader si facciano avanti

La European Leadership Network è una rete di personalità europee del mondo politico, istituzionale e accademico creata per iniziativa di Des Browne, già segretario alla Difesa britannico, Igor Ivanov, ex ministro degli Esteri russo, e Wolfgang Ischinger, diplomatico tedesco e presidente...
Come in Israele

In Bulgaria le nuove elezioni non risolvono lo stallo parlamentare

La vittoria di C’è una Nazione (Itn) non è sufficiente per formare una nuova maggioranza parlamentare in Bulgaria: serve una coalizione di governo, ma il Partito Socialdemocratico Bulgaro (Bsp) non sostiene il leader di Itn, il presentatore tv Slavi Trifonov.

Cara AI Ti Scrivo

Il caso Colonial Pipeline e le nuove vulnerabilità per le infrastrutture critiche

Il 7 maggio, 9mila chilometri di oleodotto dal Texas a New York sono rimasti a secco, lasciando molte infrastrutture prive di carburante. La causa? Un attacco ransomware a una delle più importanti compagnie di oleodotti degli Stati Uniti, Colonial Pipeline,...
Cara AI Ti Scrivo

L’impegno della Svizzera nell’Africa subsahariana

Pur non essendo mai stata una potenza coloniale, la Svizzera vanta una lunga tradizione di partenariato con il continente africano. Non a caso, quindi, lo scorso gennaio il Consiglio federale ha adottato la sua prima Strategia per l’Africa subsahariana, un...

La vignetta di Uber

La vignetta di Uber