Verso un Mou sulla Nuova Via della Seta

Xi a Roma: il globalismo cinese fa tappa in Italia

Mancano pochi giorni alla firma del Memorandum d’intesa fra Italia e Cina, pietra dello scandalo che ha portato nelle scorse settimane Roma al centro del dibattito internazionale. Un endorsement ufficiale al progetto della Nuova Via della Seta che agli occhi...
al voto il 31 marzo

Ucraina: verso le elezioni tra scandali, populismi ed estremismi

A cinque anni esatti dal referendum che ha portato all’annessione russa della Crimea, l’Ucraina si prepara alle elezioni presidenziali del 31 marzo in un clima di tensione. Nulla è cambiato dai tempi di Euromaidan: i problemi principali del Paese restano...
Verso un Mou sulla Nuova Via della Seta

Xi a Roma: l’Italia indebolisce se stessa e l’Ue

Con la visita imminente del presidente cinese Xi Jinping, l’Italia si prepara a firmare un Memorandum d’intesa con la Cina che sigla l’adesione ufficiale del Paese alla Belt and Road Initiative (Bri), la Nuova Via della Seta di Pechino. Mentre...

AGI News

Alitalia: Easy Jet si ritira

18 Mar - 14:31

Quanti posti di lavoro sta rubando all'Italia il mercato del falso 

18 Mar - 12:38

Flat tax: Tria, "Non c'è nessuna stima del Mef"

18 Mar - 11:22

Che succede se Deutsche Bank e Commerzbank si fondono

18 Mar - 07:37

I numeri degli scambi tra Italia e Cina

18 Mar - 06:40

"Io non vedo nessuna recessione in Italia, solo un po' di rallentamento"

17 Mar - 19:18

Lo spietato sessismo dei dati

16 Mar - 16:44

Come funziona il riscatto agevolato della laurea

16 Mar - 13:30

Il focus di Eni sul green

16 Mar - 12:45

Sulla via Emilia sibila la moto elettrica made in Italy

16 Mar - 08:23

Ultimi Articoli

Dentro o fuori i popolari europei

Ue/Ungheria: il Ppe decide il destino del Fidesz di Orbán

Il premier ungherese Viktor Orbán fa mostra di non volere rinunciare alle sue battaglie nel confronto con il Partito popolare europeo, il Ppe. Orban si scusa per l’appellativo “utili idioti” da lui utilizzato in un’intervista rilasciata di recente alla Welt...
Democratizzazione nel pantano

Myanmar: bilancio a tinte fosche per Aung San Suu Kyi

La figura di consigliere del presidente durante il processo di democratizzazione che Aung San Suu Kyi si è cucita addosso rischia ormai di trascinare la leader della rinascita del Myanmar in un naufragio politico.
Dati in aumento nell'Ue e negli Usa

Antisemitismo: contro la spirale d’odio, bisogna agire

Pubblichiamo questo articolo mentre, dalla Nuova Zelanda, giungono drammatiche notizie di un nuovo ed ennesimo ‘crimine dell’odio’, a riprova che antisemitismo e islamofobia affondano le radici nello stesso terreno dell’intolleranza del diverso e della paura dell’altro.

Focus

Verso un MoU sulla nuova Via della Seta

Xi a Roma: Italia-Cina, dubbi, rischi e opportunità

Come già per molte iniziative di politica estera di questo Governo, anche l’imminente arrivo in Italia del presidente cinese Xi Jinping si prospetta all’insegna di polemiche, ambiguità e qualche contraddizione. Con il rischio che una visita che dovrebbe servire a consolidare un rapporto con il Paese...
Ricordi da capo di Stato Maggiore

Kosovo: vent'anni dopo, l'Operazione Nato Allied Force

Venti anni fa, nella notte del 24 marzo 1999, su Serbia, Montenegro e Kosovo si scatenava la potenza di fuoco di Allied Force, nome in codice dell’operazione aerea con cui la Nato si riprometteva di punire il presidente serbo Slobodan Milosevic...

Sezioni

Antisemitismo: contro la spirale d’odio, bisogna agire

Pubblichiamo questo articolo mentre, dalla Nuova Zelanda, giungono drammatiche notizie di un nuovo ed ennesimo ‘crimine dell’odio’, a riprova che antisemitismo e islamofobia affondano le radici nello stesso terreno dell’intolleranza del diverso e della paura dell’altro.

Antisemitismo: contro la spirale d’odio, bisogna agire

Pubblichiamo questo articolo mentre, dalla Nuova Zelanda, giungono drammatiche notizie di un nuovo ed ennesimo ‘crimine dell’odio’, a riprova che antisemitismo e islamofobia affondano le radici nello stesso terreno dell’intolleranza del diverso e della paura dell’altro.

Xi a Roma: il globalismo cinese fa tappa in Italia

Mancano pochi giorni alla firma del Memorandum d’intesa fra Italia e Cina, pietra dello scandalo che ha portato nelle scorse settimane Roma al centro del dibattito internazionale. Un endorsement ufficiale al progetto della Nuova Via della Seta che agli occhi...

Antisemitismo: contro la spirale d’odio, bisogna agire

Pubblichiamo questo articolo mentre, dalla Nuova Zelanda, giungono drammatiche notizie di un nuovo ed ennesimo ‘crimine dell’odio’, a riprova che antisemitismo e islamofobia affondano le radici nello stesso terreno dell’intolleranza del diverso e della paura dell’altro.

Xi a Roma: Italia-Cina, dubbi, rischi e opportunità

Come già per molte iniziative di politica estera di questo Governo, anche l’imminente arrivo in Italia del presidente cinese Xi Jinping si prospetta all’insegna di polemiche, ambiguità e qualche contraddizione. Con il rischio che una visita che dovrebbe servire a consolidare un rapporto con il Paese...

Migranti: consenso a linea Salvini, radici (e soluzioni) europee

Oggi, la Giunta per le Immunità del Senato si riunisce per decidere in merito al caso Diciotti e alla relativa richiesta di autorizzazione a procedere avanzata dal Tribunale dei Ministri di Catania nei confronti del ministro dell’Interno, Matteo Salvini –...

Xi a Roma: il globalismo cinese fa tappa in Italia

Mancano pochi giorni alla firma del Memorandum d’intesa fra Italia e Cina, pietra dello scandalo che ha portato nelle scorse settimane Roma al centro del dibattito internazionale. Un endorsement ufficiale al progetto della Nuova Via della Seta che agli occhi...

Kosovo: vent'anni dopo, l'Operazione Nato Allied Force

Venti anni fa, nella notte del 24 marzo 1999, su Serbia, Montenegro e Kosovo si scatenava la potenza di fuoco di Allied Force, nome in codice dell’operazione aerea con cui la Nato si riprometteva di punire il presidente serbo Slobodan Milosevic...

Ue/Ungheria: il Ppe decide il destino del Fidesz di Orbán

Il premier ungherese Viktor Orbán fa mostra di non volere rinunciare alle sue battaglie nel confronto con il Partito popolare europeo, il Ppe. Orban si scusa per l’appellativo “utili idioti” da lui utilizzato in un’intervista rilasciata di recente alla Welt...

Blog

La marcia solitaria di Madrid

Dal blog Vuelvo al Sur di E.M. Brandolini

Forza Greta

Dal blog Ceralacca di Gianfranco Uber

Segnalazioni ed Eventi

Segnalazione

'Fuga dall'Egitto', un'inchiesta di Azzurra Meringolo Scarfoglio

Fuga dall’Egitto – Inchiesta sulla diaspora del dopo-golpe, di Azzurra Meringolo Scarfoglio, Infinito Edizioni
Segnalazione

Quando il coraggio era l’essenza della leadership, di Emilio Iodice

Quando il coraggio era l’essenza della leadership. Lezioni dalla storia, Emilio Iodice. Vite da seguire 2019, 508 pp.