Il voto di domenica 14/10

Germania: Baviera, prove generali del voto europeo

I risultati delle elezioni in Baviera sembrano indicare che il bipolarismo politico è arrivato al capolinea anche in Germania. È la conferma di una tendenza già in atto da tempo anche in molti altri Paesi europei. Le elezioni federali di...
L'accordo sulle navi militari

Leonardo-Fincantieri: un'intesa su sfondo francese

Pace fatta, quindi, dopo la mancata inclusione di Leonardo negli accordi di Fincantieri con i francesi e la (conseguente) mossa di Leonardo per l’acquisto di Vitrociset? Parrebbe proprio di si. Infatti, la notizia del recentissimo accordo per le navi militari...
Un'iniziativa dell'ETTG

L'Ue alla riscossa: 5 priorità per un multilateralismo positivo

Siamo molto lontani dal 2015. Quell’anno il mondo si impegnò per il raggiungimento degli Obiettivi di sviluppo sostenibile e siglò l’Accordo di Parigi sul clima, promettendo di porre fine alla povertà estrema, di affrontare la diseguaglianza corrosiva, di promuovere la...

AGI News

I social ci stanno portando al tribalismo. Parola di Jeff Bezos

17 Ott - 20:02
"Penso che internet nella sua attuale incarnazione sia una macchina che conferma i pregiudizi". Lo ha affermato il ceo di Amazon, Jeff Bezos, intervenuto a San Francisco durante la conferenza Wired 25. L'uomo più ricco del pianeta si è detto "preoccupato", in particolare, che i social media possano essere "molto utili ai regimi dispotici per far rispettare la loro volontà".

Che ruolo ha Paolo Savona nel fondo Euklid? 

17 Ott - 07:47
Paolo Savona all'Economia o niente governo. A maggio, sul nome del professore si era discusso a lungo. Il primo indizio ufficiale di un suo incarico erano state le dimissioni dalla società di cui era presidente, la startup Euklid. Lasciava per “sopravvenuti importanti impegni pubblici in Italia”. Il 13 ottobre, il vicedirettore del Corriere della Sera Federico Fubini scrive di un “giallo”: il ministro degli Affari europei risulta ancora “attivo” come “director” di Euklid. Savona risponde parlando di “nulla mascherato da un falso”. Come stanno le cose?

Borse europee: aprono in rialzo sulla scia di Wall Street; Milano +0,35%

17 Ott - 07:13
Le Borse europee aprono in rialzo sulla scia di Wall Street, che ha registrato ieri la sua migliore performance da marzo, spinta dai buoni risultati aziendali.     L'Ftse 100 a Londra avanza dello 0,41% a 7.088,08 punti, il Dax di Francoforte cresce dello 0,30% a 11.811,47 punti e il Cac di Parigi sale dello 0,27% a 5.187,11 punti. Anche Piazza Affari apre in rialzo con l'indice Ftse Mib che segna +0,35% a quota 19.784. 

Titoli di Stato: lo spread apre in calo a 292 punti  

17 Ott - 06:49
Lo spread tra Btp e Bund tedeschi apre in calo a 293 punti, contro i 297 della chiusura di ieri. Il rendimento del decennale arretra al 3,409%.

Auto: a settembre immatricolazioni in calo in Europa (-23,4%); Fca -31,4%

17 Ott - 06:41
A settembre le immatricolazioni di nuove autovetture nell'Unione europea (Europa dei 28 piu' Efta) sono diminuite del 23,4%. Lo rende noto l'Acea (European Automobile Manufacturers’ Association) aggiungendo che questo "non dovrebbe sorprendere, poiché l'introduzione del nuovo test Wltp all'inizio del mese scorso ha provocato un'impennata eccezionale delle immatricolazioni in agosto (+31,2%). Di conseguenza, la maggior parte dei paesi dell'Ue ha subito perdite a due cifre a settembre, compresi i cinque principali mercati".  

L'equity crowdfunding adesso investe sul classico mattone 

17 Ott - 05:13
Se l'equity crowdfunding sta mettendo fondamenta in Italia, non sorprende che si occupi anche di muri e mattoni. A novembre sarà operativa, con il lancio della sua prima campagna, Concrete. È la seconda piattaforma italiana di equity crowdfunding specializzata nel settore immobiliare.

Sono queste le 35 misure contenute nella legge di bilancio inviate a Bruxelles

17 Ott - 05:11
Quattro finestre per accedere a quota 100 per la pensione anticipata, il taglio degli assegni d'oro sopra i 4.500 euro, le pensioni di cittadinanza differenziate per chi è proprietario di casa, la stretta fiscale per banche e assicurazioni, la proroga dell'ecobonus e un miliardo per Genova. Sono alcune delle novità previste dalla manovra da 37 miliardi varata dal Consiglio dei ministri e inviata a Bruxelles.

Dalla cassa integrazione all'Rc auto, le 13 misure previste nel decreto semplificazioni

17 Ott - 05:00
Dalla proroga degli ammortizzatori sociali per le crisi aziendali all Rc auto, dalle Fs a Genova. Sono alcune delle norme contenute nel dl omnibus per la semplificazione approvato dal Consiglio dei ministri che introduce disposizioni per la deburocratizzazione, la tutela della salute, le politiche attive del lavoro e altre esigenze indifferibili.

Ue: Conte a Juncker, "La manovra è solida e strutturata"

16 Ott - 19:40
Quella che si è svolta questa sera tra il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e il Presidente della Commissione Ue, Jean Claude Juncker, è stata una telefonata cordiale: al centro del colloquio la manovra appena varata dal governo. Lo si apprende da fonti di palazzo Chigi. Conte ha ribadito che la manovra e' solida e ben strutturata e che il deficit programmato al 2,4% per il prossimo anno è stato pensato per garantire la crescita economica e lo sviluppo sociale del Paese. Conte ha inoltre precisato che questo deficit e' destinato a rientrare gia' nel biennio successivo, e anche per questo non impedirà il contenimento del nostro indebitamento. 

Mantovani (Anigas): “Partnership tra rinnovabili e gas nell’interesse di tutti”

16 Ott - 18:00
Il presidente di Anigas Massimo Mantovani fa il punto sul dibattito “Diamo gas al futuro dell’energia” organizzato a Roma. “Occorre trasmettere alle persone quanto abbiamo investito sul gas in termini di infrastrutture”, afferma Mantovani nell’intervista.  

Ultimi Articoli

Premio IAI

Italia/Ue: dare concretezza alla progettualità dei giovani

Ho letto con attenzione, e anche con un po’ di passione, i testi vincitori del Premio IAI sul rilancio dell’Europa, riservato ai giovani. Testi sui quali propongo qui un paio di commenti di un vecchio.
Visita a Roma dal 16 al 18/10

Corea: da Seul, i regali di Moon per il Papa e per l’Italia

Il presidente della Corea del Sud Moon Jae-in sarà a Roma dal 16 al 18 ottobre. Porterà con sé due doni: uno per il Papa e l’altro per l’Italia. Il primo regalo è sotto forma di una lettera personale di...
Un convegno a Roma

Sicurezza: rischi e minacce Nbcr sotto osservazione

A livello europeo rischi e minacce Nbcr che possono coinvolgere popolazione e ambiente richiamano da tempo una crescente attenzione perché sono ormai molti i fenomeni collegati:

Focus

Consenso vs compatibilità

Italia/Ue: Def, un’azzardata scommessa politica

Approvata dal Parlamento, la nota di aggiornamento al Def (Nadef) ha riscosso fin qui una serie di fragorose bocciature dai mercati finanziari (brusca impennata dei tassi di interesse italiani e degli spread) e dalle maggiori istituzioni italiane e internazionali (Banca...
Osservatorio IAI/Ispi

Italia/Ue: con il Def il governo sfida mercati e Europa

Con l’approvazione della nota di aggiornamento del Def, il governo ha definito le linee della strategia economica e di finanza pubblica per i prossimi tre anni. Su questa base, il governo dovrà presentare il progetto di legge finanziaria entro il...

Sezioni

Italia-Libia: un contributo vero alla stabilizzazione

Gli episodi di violenza nella capitale libica Tripoli a cavallo tra agosto e settembre 2018, proseguiti anche nelle scorse settimane, seppure con minore intensità, testimoniano due fatti. Da un lato la crisi libica continua a protrarsi nel tempo, e dall’altro...

Brasile: Bolsonaro, la violenza legittima una risposta sbagliata

La larga vittoria di Jair Bolsonaro al primo turno delle elezioni presidenziali in Brasile ha reso più probabile un suo trionfo al ballottaggio del 27 ottobre. Una delle chiavi di lettura per spiegare il successo di Bolsonaro è da ricercare...

Cina: protestanti denunciano violazioni libertà religiosa

Una petizione, firmata nei giorni scorsi da 297 pastori protestanti di 21 province della Cina, denuncia la sistematica violazione della libertà di religione da parte del governo di Pechino a cui chiede di porre rimedio. Nel mirino – dice il...

Italia/Ue: Def, un’azzardata scommessa politica

Approvata dal Parlamento, la nota di aggiornamento al Def (Nadef) ha riscosso fin qui una serie di fragorose bocciature dai mercati finanziari (brusca impennata dei tassi di interesse italiani e degli spread) e dalle maggiori istituzioni italiane e internazionali (Banca...

Italia e migrazioni: alla ricerca di un equilibrio

A poche settimane dalle elezioni dello scorso marzo, Ispi aveva provato a tratteggiare possibili linee d’azione per la politica estera italiana sul fronte migratorio. Oggi, dopo il cambio di governo e la stagione estiva (periodo nel quale i flussi via mare...

Leonardo-Fincantieri: un'intesa su sfondo francese

Pace fatta, quindi, dopo la mancata inclusione di Leonardo negli accordi di Fincantieri con i francesi e la (conseguente) mossa di Leonardo per l’acquisto di Vitrociset? Parrebbe proprio di si. Infatti, la notizia del recentissimo accordo per le navi militari...

Leonardo-Fincantieri: un'intesa su sfondo francese

Pace fatta, quindi, dopo la mancata inclusione di Leonardo negli accordi di Fincantieri con i francesi e la (conseguente) mossa di Leonardo per l’acquisto di Vitrociset? Parrebbe proprio di si. Infatti, la notizia del recentissimo accordo per le navi militari...

Germania: Baviera, prove generali del voto europeo

I risultati delle elezioni in Baviera sembrano indicare che il bipolarismo politico è arrivato al capolinea anche in Germania. È la conferma di una tendenza già in atto da tempo anche in molti altri Paesi europei. Le elezioni federali di...

Segnalazioni ed Eventi

Segnalazione

Piolín imbavagliato. L’autunno catalano, di Elena Marisol Brandolini

Piolín imbavagliato. Cronaca dell’autunno catalano, di Elena Marisol Brandolini, Ediesse, 2018, pag. 158, euro 13
Segnalazione

Alla deriva. I migranti, le rotte, le Ong, di Duccio Facchini

Alla deriva. I migranti, le rotte del Mar Mediterraneo, le Ong: il naufragio della politica, che nega i diritti per fabbricare consenso, di Duccio Facchini, Altraeconomia, 2018, pag. 160, euro 12