Elezioni anticipate

Giappone: Abe e Ldp verso la vittoria, avversari in disarmo

Lo scorso 25 settembre il premier giapponese Shinzō Abe ha convocato, con anticipo di un anno, le elezioni per la Camera dei Rappresentanti – la Camera bassa del Parlamento nipponico – con l’intento di capitalizzare alle urne la rinnovata popolarità...
Elezioni legislative

Repubblica Ceca: il magnate populista Babiš pensa da premier

Venerdì 20 e sabato 21 ottobre la Repubblica Ceca va alle urne per rinnovare la Camera dei deputati. Il governo uscente è guidato dal socialdemocratico Bohuslav Sobotka, dal 2011 a capo del Čssd e dal 2014 primo ministro. L’esecutivo da...
Il Congresso del Pcc a Pechino

Cina: Xi Jinping si tiene stretto il suo Sogno

Dal 18 al 24 ottobre Pechino ospiterà il diciannovesimo Congresso nazionale del Partito comunista cinese, evento di massima rilevanza nella vita politica del Paese. A piazza Tiananmen, nella Grande sala del popolo, si riuniranno i 2280 delegati del partito che...

AGI News

Ultimi Articoli

Elezioni regionali

Venezuela: nelle urne, la crisi umanitaria non ferma Maduro

Il risultato delle elezioni regionali di domenica 15 ottobre in Venezuela, secondo quanto riportato dai dati ufficiali, può essere ben spiegato con una frase tranchant pronunciata dall’ex presidente della Costa Rica, Laura Chinchilla: “Le dittature non perdono”.
Incudine e martello

Iran: alla prova curda tra Stati Uniti e Arabia Saudita

Il referendum curdo del 25 settembre ha portato grande scompiglio in una Regione che da anni vive una costante instabilità. Le potenze mediorientali sono state spiazzate da questo evento e quella che più di tutte ha visto i suoi piani...
Elezioni legislative

Austria: Kurz, più Renzi che Orbán

La vittoria del popolare Sebastian Kurz nelle urne anticipate d’Austria era largamente scontata. Altrettanto prevedibile il testa a testa fra i socialisti dell’Spö e la destra populista dell’Fpö: il partito del cancelliere uscente Christian Kern, in difficoltà per lo scandalo Silberstein...

Focus

Incertezze giuridiche

Catalogna: secessione senza autodeterminazione

La Catalogna ha effettivamente dichiarato l’indipendenza? Questa è la domanda, in forma di ultimatum, rivolta da Madrid al presidente catalano Puidgemont. Si prescinda per il momento dal contenuto della risposta, preferendo invece approfondire i termini della questione.
Cinque domande

Iran: le mosse di Trump e il futuro dell’accordo nucleare

Il presidente americano Donald Trump si è rifiutato di certificare che l’Iran stia rispettando l’accordo nucleare negoziato da Barack Obama nel 2015. La mossa di Trump ha innescato un processo che potrebbe portare al collasso dell’accordo e al riaprirsi di...

Sezioni

Iran: alla prova curda tra Stati Uniti e Arabia Saudita

Il referendum curdo del 25 settembre ha portato grande scompiglio in una Regione che da anni vive una costante instabilità. Le potenze mediorientali sono state spiazzate da questo evento e quella che più di tutte ha visto i suoi piani...

Venezuela: nelle urne, la crisi umanitaria non ferma Maduro

Il risultato delle elezioni regionali di domenica 15 ottobre in Venezuela, secondo quanto riportato dai dati ufficiali, può essere ben spiegato con una frase tranchant pronunciata dall’ex presidente della Costa Rica, Laura Chinchilla: “Le dittature non perdono”.

Giappone: Abe e Ldp verso la vittoria, avversari in disarmo

Lo scorso 25 settembre il premier giapponese Shinzō Abe ha convocato, con anticipo di un anno, le elezioni per la Camera dei Rappresentanti – la Camera bassa del Parlamento nipponico – con l’intento di capitalizzare alle urne la rinnovata popolarità...

Catalogna: secessione senza autodeterminazione

La Catalogna ha effettivamente dichiarato l’indipendenza? Questa è la domanda, in forma di ultimatum, rivolta da Madrid al presidente catalano Puidgemont. Si prescinda per il momento dal contenuto della risposta, preferendo invece approfondire i termini della questione.

Energia: l’Europa prova a caricare le batterie, l'Italia arranca

L’Europa deve ‘ricaricare le pile’ – non solo figurativamente – e rincorrere la concorrenza. Il che suona strano – quando si parla di politiche energetiche e climatiche – dato che il Vecchio Continente è senza dubbio il leader globale della...

Sicurezza migratoria e marittima: due obiettivi futuri

La fase di profondi cambiamenti e sostanziale destrutturazione del sistema internazionale e dei suoi delicati equilibri di sicurezza attualmente in corso sta producendo grandi cambiamenti strategici nella postura internazionale degli Stati. Numerosi sono i temi e i dossier che hanno...

Sicurezza migratoria e marittima: due obiettivi futuri

La fase di profondi cambiamenti e sostanziale destrutturazione del sistema internazionale e dei suoi delicati equilibri di sicurezza attualmente in corso sta producendo grandi cambiamenti strategici nella postura internazionale degli Stati. Numerosi sono i temi e i dossier che hanno...

Sicurezza migratoria e marittima: due obiettivi futuri

La fase di profondi cambiamenti e sostanziale destrutturazione del sistema internazionale e dei suoi delicati equilibri di sicurezza attualmente in corso sta producendo grandi cambiamenti strategici nella postura internazionale degli Stati. Numerosi sono i temi e i dossier che hanno...

Repubblica Ceca: il magnate populista Babiš pensa da premier

Venerdì 20 e sabato 21 ottobre la Repubblica Ceca va alle urne per rinnovare la Camera dei deputati. Il governo uscente è guidato dal socialdemocratico Bohuslav Sobotka, dal 2011 a capo del Čssd e dal 2014 primo ministro. L’esecutivo da...

Blog

Terroristi forever

Dal blog Segnali di fumo di Stefano Silvestri

Damnatio memoriae

Dal blog Ceralacca di Gianfranco Uber

Segnalazioni ed Eventi

Segnalazione

Onu in Ruanda: anatomia di un fallimento – di Herman Salton

Giovane studente di giurisprudenza, nel 1994 ricordo perfettamente sia lo sgomento che la difficoltà di comprendere la mattanza del Ruanda. Solo anni dopo riuscii a capire il senso logico – persino ‘morale’ – che porta gli uomini a commettere il...
Segnalazione

Maktoub Islam d’Italia: un viaggio fatto di foto e interviste

“Maktoub” significa “è scritto”. Così gli arabi percepiscono spesso il loro destino. Con le sue foto, corredate da interviste, Elena Perlino ci accompagna in un viaggio alla scoperta della complessa realtà dell’ Islam in Italia.