3 Dicembre 2022

AUTORE

Stefano Silvestri

Stefano Silvestri è direttore editoriale di AffarInternazionali e consigliere scientifico dello IAI.

Gli obiettivi del Pentagono su difesa nel mondo e alleati

Il Pentagono ha da poco pubblicato l’ultima versione della sua Strategia di difesa nazionale, il documento fondamentale che stabilisce le linee guida delle scelte...

L’escalation di Putin in nome del regime

Non sappiamo chi ha organizzato l’attacco al ponte - voluto da Vladimir Putin e costruito a tempo di record - che unisce la Crimea...

La lunga transizione verso il nuovo ordine internazionale

Tre vertici di capi di stato e di governo nel giro di pochi giorni ci lasciano con un senso di grande incertezza circa il...

Il rinnovamento Nato nel nuovo equilibrio mondiale

È facile oggi constatare l’importanza e la vitalità della Nato, che sostiene la resistenza ucraina, resiste agli attacchi politici ed economici di Mosca, si...

Gli Alleati a Ramstein: salvare l’Ucraina e preparare la de-escalation

Nella grande base aerea di Ramstein, in Germania, dove atterrano i giganteschi cargo americani che tengono aperto uno dei maggiori flussi di truppe e...

Per affrontare la minaccia russa gli europei devono investire insieme

Condividiamo e rilanciamo il seguente appello di un gruppo di esperti europei affinché i prossimi investimenti militari previsti in gran parte dei Paesi europei...

Oltre la guerra: una nuova sfida globale attende Europa e Stati Uniti

La guerra in Ucraina continua e nessuno sa ancora come finirà. Molti sperano nell' inaspettata vittoria di David contro Golia, ma i russi continuano...

Il futuro della Nato nella crisi ucraina

È opinione diffusa che questa crisi con la Russia abbia dato nuova vita alla Nato, facendola uscire da una lunga crisi di decrescente rilevanza,...

Le ragioni della strategia russa ai confini con l’Europa

In teoria Vladimir Putin non avrebbe interesse ad intervenire militarmente contro l’Ucraina. L’occupazione militare del paese incontrerebbe forti resistenze e sarebbe difficile e costosa...

Il dialogo tra sordi di Washington con Mosca e Pechino

Joseph Nye sostiene che gli Stati Uniti corrono il rischio di andare come sonnambuli verso il precipizio di una guerra con la Cina. Le ragioni...

Ultime pubblicazioni