23 Giugno 2022

Mercoledì 9 marzo 2022: Reporter senza frontiere (RSF) apre un centro “freedom press” a Lviv

Come annunciato dalla stessa organizzazione sul proprio sito, verrà aperto un centro a Lviv per i giornalisti in Ucraina.

Reporter senza frontiere (RSF) annuncia che, insieme al suo partner locale, l’IMI (Institute for Mass Information), lancerà il Centro per la libertà di stampa, a Lviv, Ucraina occidentale, per fornire assistenza vitale ai giornalisti in pericolo” si legge nel comunicato.

“Il Centro per la libertà di stampa di Lviv” continua la nota “vuole essere un centro di accoglienza e distribuzione di dispositivi di protezione per giornalisti, in particolare giubbotti antiproiettile e caschi, che attualmente scarseggiano. Questo Centro fisico e digitale fornirà anche risorse ai giornalisti in cerca di assistenza finanziaria o psicologica”.

Il centro “sarà situato all’interno dei locali dell’International Media Center, una struttura creata dal Consiglio comunale di Lviv dove i giornalisti stranieri potranno lavorare dalle 8:00 alle 20:00 con connessione Internet, capacità di streaming live e accesso a un rifugio in caso di attacco”.

Foto di copertina EPA/STANISLAV KOZLIUK