1 Dicembre 2022

Alla velocità del gas

L’accenno di Putin alla “velocità della luce” è un fin troppo esplicito riferimento al possibile utilizzo delle armi nucleari in un eventuale ma sempre più realistico allargamento del conflitto.
Intanto anticipa la minaccia di un embargo sul gas interrompendo le forniture verso la Polonia rea di non voler pagare in rubli.
Vero che chiedere una modalità di pagamento diversa non era contemplata nei contratti in corso ma si può chiedere il rispetto dei contratti s chi non intende neanche rispettare i confini?

Ultime pubblicazioni