5 Dicembre 2022

Giovedì 13 ottobre 2022: seduta del parlamento per eleggere il nuovo Presidente dell’Iraq

Nella giornata di giovedì 13 ottobre il parlamento iracheno si riunirà con lo scopo di eleggere un nuovo presidente, come comunicato dall’ufficio dello speaker dimissionario del Consiglio dei Rappresentanti Mohammed al-Halbussi. 

Il parlamento iracheno ha già tentato tre volte quest’anno di eleggere un nuovo capo di Stato, dal 7 febbraio al 30 marzo, ma senza successo.

In base a un sistema di condivisione del potere, il presidente dell’Iraq è curdo, il primo ministro è sciita e lo speaker del parlamento è sunnita. Il disaccordo tra i principali partiti curdi che gestiscono la regione curda semi-autonoma dell’Iraq settentrionale ha impedito l’individuazione definitiva di un presidente.

Foto di copertina EPA/PRIME MINISTER OFFICE