23 Giugno 2022

Domenica 9 gennaio 2022: il Parlamento iracheno si riunisce per la prima volta dopo mesi

In Iraq, dopo la convocazione formale del presidente Barham Saleh, il Parlamento aprirà il 9 gennaio la sua prima sessione da quando i nuovi legislatori sono stati eletti, nel voto del 10 ottobre vinto dal religioso sciita Moqtada Sadr. La Corte Suprema irachena aveva convalidato il voto con più di due mesi di ritardo.

Il Parlamento avrà 30 giorni per eleggere un presidente, che poi nominerà un primo ministro, incaricato di formare un nuovo governo entro un mese.