8 Dicembre 2022

Da domenica 26 a martedì 28 giugno 2022: vertice del G7

Dal 26 al 28 giugno si terrà il quarantottesimo vertice del G7 a Schloss Elmau, nelle Alpi bavaresi. Parteciperanno i rappresentanti di Germania, Francia, Regno Unito, Italia, Giappone, Canada, Stati Uniti e dell’Unione europea in qualità di ospite.

Sarà il settimo vertice ospitato dalla Germania, che ne detiene quest’anno la presidenza, e a cui subentrerà il Giappone per l’anno 2023. Sotto la presidenza tedesca il lavoro del G7 è stato orientato verso l’obiettivo di un mondo più equo.

In occasione del passaggio di consegne della presidenza del G7, il Cancelliere federale Olaf Scholz ha infatti dichiarato che avrebbe sfruttato al meglio la presidenza del G7 “per garantire che questo gruppo di Stati assuma un ruolo pionieristico nel perseguimento della neutralità climatica e di un mondo equo”.

Il vertice si concentrerà sulle cinque aree di azione individuate per il raggiungimento della neutralità climatica e di una maggiore equità. In particolare, si discuterà della protezione dell’ambiente e della biodiversità, dell’accelerazione della transizione energetica globale, della promozione della giustizia sociale, dell’uguaglianza e della digitalizzazione inclusiva, e del rafforzamento del ruolo del G7 come mediatore per la pace e la sicurezza.

Foto di copertina EPA/FILIP SINGER