IAI

Partnership IAI-Eni, Pietro Quercia vincitore borsa di studio

Pietro Quercia è il primo laureando selezionato per la realizzazione di una tesi su energia, clima e risorse, nel quadro della partnership IAI-Eni. Una percorso che coinvolgerà lo studente – attualmente impegnato sulla specialistica in European and International Studies all’Università di Trento – per sei mesi, fino al 1 giugno.  Il titolo scelto per la tesi sarà “Carbon trading: a stimulus for innovation or a detriment for energy-intensive industries? A case study from the European Trading Scheme.”

Il progetto, che si articolerà su tre livelli, intende analizzare le sfide e le opportunità della transizione energetica, ponendo l’accento sulle conseguenze per la società di questa trasformazione. Tra le attività previste, anche l’elaborazione dell’Istituto di alcune pubblicazioni sulla “Transizione energetica sostenibile”.

Lo IAI è incaricato di raccogliere, analizzare e diffondere dati sull’energia, commentati in modo critico dai ricercatori del programma Energia Clima e Risorse. Prevista, inoltre, l’organizzazione di lezioni universitarie tenute da ricercatori IAI, e incontri con ospiti internazionali.