IAI

L’Istituto Luigi Sturzo ricorda Luciana Frassati Gawronska

Sono passati vent’anni dalla scomparsa di Luciana Frassati Gawronska, scrittrice e poetessa italiana, ma soprattutto testimone, nei suoi 105 anni di vita, dei più grandi eventi del Novecento. Nell’anniversario della sua morte –  giovedì 19 ottobre – l’Istituto Luigi Sturzo organizza un seminario di studio sulla sua figura e la sua opera.

L’appuntamento è alle 16.00 presso la sede dell’Istituto, in Via delle Coppelle 35, Roma.

 

Programma

Invito

 

 

Moglie del diplomatico polacco Jan Gawronski, Luciana Frassati Gawronska ha saputo sfruttare la sua rete di relazioni in ambito europeo negli anni difficili della Seconda guerra mondiale. Dalla Polonia occupata dal regime nazista, riuscì a far espatriare cittadini e partigiani, a portare in salvo opere d’arte e a diffondere documenti che raccontavano l’occupazione tedesca. Anche per questo, è ricordata, oltre che come intellettuale, come una grande donna del Novecento europeo.