12 Agosto 2022

CATEGORIA

Le grandi questioni

Jihad Islamica e missili israeliani: torna la guerra a Gaza

Ad un anno di distanza, è tornata la guerra nella Striscia di Gaza. Questa volta, l’obiettivo dell’esercito israeliano, non è stato il gruppo che...

Il Kenya al voto tra ‘dinastie’ e illusione di novità

Dopo due mandati alla presidenza del Kenya, per Uhuru Kenyatta, raggiunto il limite previsto dalla Costituzione, è arrivato il momento di lasciare la carica....

Le ferite aperte di Mariupol

Noi, di Mariupol, ma anche di Kharkiv, Chernihiv, Mykolaiv, Vinnytsia, Donetsk e Lugansk, si anche due città stuprate dall’occupazione del Cremlino otto anni prima,...

Reprimi et impera: la legislazione liberticida russa contro la società civile

Le repressioni contro la parte attiva della società civile in Russia si sono intensificate negli ultimi 20 anni e hanno ora raggiunto il loro...

Rassegna stampa africana: revival algerino e il futuro dell’Isis

Pubblichiamo dei passaggi della rassegna stampa settimanale sull’Africa, curata da Jean-Léonard Touadi per RadioRadicale. È possibile ascoltare il podcast dal sito dell’emittente. Clicca qui...

Le sei sfide della politica estera australiana 

Negli ultimi cinque anni, le sfide che Canberra deve affrontare nella regione dell’Indo-Pacifico si sono acuite, soprattutto a causa di una politica estera cinese...

L’accordo sul gas avvicina l’Algeria all’orbita italiana

L’accordo fra Italia e Algeria per la fornitura di gas – uno degli ultimi atti di grande rilievo del governo Draghi – non è...

Il sistema della Corte penale internazionale alla prova in Ucraina

I resoconti delle agenzie internazionali non sembrano aver dato adeguato risalto alle conclusioni giunte alla Conferenza sulla responsabilità penale (accountability) per l’Ucraina promossa dal...

Un nuovo multilateralismo per combattere la crisi climatica

Tradizionalmente le relazioni internazionali si sono basate sul principio di sovranità ed indipendenza degli Stati, che hanno interagito tra di loro attraverso un sistema...

Le dispute territoriali minacciano la stabilità del mar Egeo

Con lo guerra della Russia contro l’Ucraina, la possibilità di ricorrere alla forza armata per risolvere una disputa internazionale non sembra più un’opzione così...