L’orazione

1 Ott 2019 - Dal blog Ceralacca di Gianfranco Uber

Greta Thumberg all’Onu mette sotto accusa tutto l’establishment mondiale per l’indifferenza con cui si stanno guardando e gestendo i pericoli che stanno compromettendo il futuro del mondo e dei giovani. Un discorso veemente come quello della celebre Catilinaria, ma tanti pensano come il Pasquale di Totò: “io non mi chiamo mica Catilina”.