La lampada a ripetizione

5 Giu 2020 - Ceralacca di Gianfranco Uber

Christine Lagarde annuncia  un aumento del Quantitative Easing di 600 miliardi e una proroga dell’intervento straordinario della BCE viste le pessime previsioni della crisi economica a causa della pandemia. Previsioni che riguarderanno non solo l’Italia e che dovrebbero anche far riflettere maggiormente sull’esigenza di disporre strumenti di intervento strutturali senza la necessità di ricorrere ai colpi di bazooka  estemporanei con il timore costante che finiscano le munizioni.