Distanza di sicurezza

28 Set 2020 - Ceralacca di Gianfranco Uber
Ma in Turchia non è al COVID19 che si sta pensando. Eren Keskin , avvocata e attivista per i diritti umani, vicepresidente dell’İnsan Hakları Derneği (İHD), la prestigosa Associazione turca per i diritti umani, denuncia l’ondata di arresti degli esponenti del Partito di Opposizione turco HDP tesa a rendere sicura la vittoria nelle prossime elezioni del Partito  AKP e praticamente matematica la rielezione del Presidente Erdogan. Le precauzioni non sono mai troppe.