Crisi cat

22 Giu 2020 - Ceralacca di Gianfranco Uber

Pur non essendo un feroce critico di Conte questa trovata degli Stati Generali non l’ho capita e temo infatti che siano serviti solo ad alimentare le critiche al suo Governo.
Così anche tutti quelli che non hanno mai molto creduto nel Parlamento ora scoprono che era ed è quella l’unica sede da cui dovrebbe uscire un vero progetto comune di rinascita.
Certo che va sentito il Paese reale ma non è quello per cui sono stati votati i nostri rappresentanti dai rispettivi collegi e interessi di riferimento? E adesso che Villa Pamphili ha partorito il topolino cosa facciamo?