Shoes diplomacy

24 Ago 2019 - Ceralacca di Gianfranco Uber

Il nuovo inquilino di Downing Street, Boris Johnson, vuole risolvere presto e con il suo usuale stile il problema della Brexit.
Ma quelle scarpe sul tavolo all’Eliseo vanno un po’ oltre la sua voglia di mettere subito, come si dice, “i piedi nel piatto”. O sbaglio?