Il vaccino ricostituente

16 Nov 2020 - Ceralacca di Gianfranco Uber
Era da aspettarselo che l’annuncio dell’efficacia del vaccino della Pfizer/Biontech sarebbe stato salutato molto favorevolmente in Borsa. Chi evidentemente se lo aspettava di più era il Presidente  della società Albert Bourla che ha approfittato per vendere 132508 azioni nello stesso giorno dell’annuncio per un valore di 5,6 milioni di dollari guadagnando il 7% in un giorno. Lo stesso giochetto lo ha fatto il vice presidente pur se con quantità minori di azioni. L’operazione ha scandalizzato un po’ tutto il mondo  ma per la verità potrebbe rivelarsi una squallida operazione di insider trading solo se il vaccino non funzionasse come promesso.
Per il resto “è la finanza bellezza”.