IL FUMO DI GLASGOW

5 Nov 2021 - Ceralacca di Gianfranco Uber

Dopo l’improbabile progetto di riforestazione, quasi unanime proprio perché improbabile,  alcuni paesi firmano lo stop ai finanziamenti internazionali per la ricerca di fonti fossili. Anche l’Italia firma in zona Cesarini,  probabile che  sull’aggettivo “internazionali” si debba discutere ancora molto. Ancora molto lontano l’addio al carbone, India e Australia non ci sentono anche se naturalmente sono molto più affidabili della Cina.

Non sarà proprio un “bla bla” ma bisogna ammettere che a Glasgow si sta producendo molto fumo (e non solo in senso figurato).