IL BLOCCO DI FACEBOOK

5 Ott 2021 - Ceralacca di Gianfranco Uber

Avremo tutto il tempo per parlare delle elezioni, oggi è bene riflettere sul crash che ieri ha interessato la galassia di Facebook. Ancora non accertate le cause che hanno messo in crisi tre delle più note piattaforme social vale a dire Facebook, Whatsapp e Instagram e se è probabile che non dipenda da un evento doloso non si può certo escludere. Il blocco di ieri ha reso più evidente quanto queste piattaforme stiano diventando critiche non solo per  le relazioni interpersonali ma quanto sia pericoloso che tutta l’informazione, l’economia, la sicurezza stia velocemente passando nelle mani e  sotto il controllo esclusivo delle Big Tech private in feroce concorrenza tra di loro.