C'è nessuno?

C’è nessuno?

6 Dic 2021 - Ceralacca di Gianfranco Uber

Il Papa a Lesbo richiede ad alta voce maggiore attenzione a quanto da troppo tempo sta accadendo nel Mediterraneo. Allo scandalo del numero dei morti e dei dispersi che hanno trasformato il Mare Nostrum nel più grande cimitero del mondo si aggiunge quello degli scampati, per il momento, alla morte ma costretti a vivere in condizioni inumane nei diversi campi profughi ormai sparsi in tutta Europa. Ma c’è qualcuno in ascolto?